Apple ha annunciato una serie di aggiornamenti al suo client di posta elettronica che potrebbero un giorno salvarti da una situazione imbarazzante sul lavoro.

Al WWDC 2022, l'azienda ha presentato quattro nuove funzionalità "molto richieste" per la sua app Mail: Annulla invio, Invio pianificato, Suggerimenti di follow-up e Promemoria.

La funzionalità di ogni nuova utility è ovvia, ma l'effetto complessivo è quello di aiutare i clienti Apple ad aumentare la loro produttività e garantire che le attività importanti non svaniscano, che stiano lavorando su un Mac, iPhone o iPad.

errori di posta elettronica

La frequenza con cui la maggior parte di noi invia e-mail al lavoro significa che gli errori sono inevitabili, da errori di ortografia e allegati mancanti a errori più costosi come l'invio di un messaggio riservato al destinatario sbagliato.

Allo stesso modo, il volume di e-mail che arriva nella tua casella di posta (insieme alla marea di notifiche da strumenti di collaborazione e app di messaggistica) rende facile perdere comunicazioni importanti o dimenticare di agire su richieste urgenti.

Tuttavia, gli ultimi aggiornamenti di Apple Mail sono progettati per proteggersi da tali scenari, aiutando gli utenti a rimanere al passo con le loro comunicazioni e a correggere bug stupidi prima che si verifichino danni.

Sfortunatamente, i clienti Apple dovranno aspettare un po' per mettere le mani su queste nuove funzionalità, che verranno lanciate insieme a macOS Ventura, iOS 16 e iPadOS 16 in autunno.

Ma secondo Apple, vale la pena aspettare le nuove funzionalità di Mail, combinate con gli altri annunci del WWDC per rendere il lavoro sui dispositivi Mac più semplice che mai.

"macOS Ventura include potenti funzionalità e nuove innovazioni che aiutano a rendere l'esperienza Mac ancora migliore", ha affermato Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple.

"Con nuove utili funzionalità in Messaggi, tecnologie di ricerca all'avanguardia in Mail e un design aggiornato per Spotlight, Ventura ha molto da offrire e arricchisce molti dei modi in cui i clienti utilizzano i loro Mac".

Condividi questo