Questo aggiornamento di Microsoft Teams potrebbe portare il peggio di

Le cricche del tuo liceo potrebbero presto far parte delle chiamate sul posto di lavoro a causa di un nuovo aggiornamento di Microsoft Teams.

La piattaforma di videoconferenza sta cambiando la sua modalità Insieme, che consentirà agli organizzatori della riunione di assegnare posti specifici a determinati partecipanti.

Cela significa che de équipes de collègues, d'amis ou même simply des groups aleatoires peuvent désormais être placés dans des zones spécifiques lors d'un appel Microsoft Teams, ce qui, espérons-le, rendra les choices un peu plus ordonnées et plus faciles guardare.

non puoi sederti con noi

Rivelata nell'estate del 2020 come un modo per connettere le persone separate dai blocchi pandemici iniziali, la modalità Microsoft Teams Together (si apre in una nuova scheda) mirava a portare tutti i partecipanti in uno sfondo virtuale condiviso (con opzioni come un'aula o una riunione camera). ) nel tentativo di far sembrare che tu sia seduto nella stessa stanza di tutti gli altri.

Nella sua voce sulla roadmap ufficiale di Microsoft 365 (si apre in una nuova scheda), il nuovo aggiornamento è ancora elencato come in sviluppo, con una data di rilascio prevista per settembre 2022.

Al momento del lancio, la società spera di distribuire la funzionalità a tutti gli utenti di Microsoft Teams in tutto il mondo su desktop e Mac.

La notizia è l'ultimo aggiornamento della modalità Insieme poiché l'azienda cerca di garantire che Microsoft Teams rimanga rilevante e utile per i propri clienti.

Un recente aggiornamento ora significa che gli host dei meetup hanno la possibilità di abilitare la modalità Insieme per tutti i partecipanti nel tentativo di riunire squadre che potrebbero essere ancora separate. Gli utenti ora possono anche abilitare la modalità Insieme nelle chiamate di Teams di tutte le dimensioni, incluso uno a uno.

Nel 2021, Microsoft Teams ha anche lanciato una serie di nuove modalità di presentazione progettate per aiutare gli utenti di Teams ad adattare il proprio stile di presentazione all'occasione. La modalità Spotlight, ad esempio, posiziona il feed video del presentatore davanti alla presentazione, mentre la modalità Reporter posiziona il contenuto sopra la spalla nello stile di una trasmissione di notizie.

Condividi questo