Meta potrebbe non aver ancora completamente rivelato il Progetto Cambria al mondo, ma un analista potrebbe aver rovinato il loro annuncio rivelando tutto in anticipo.

Ming-Chi Kuo è un noto e abbastanza accurato meteorologo Apple, ma di recente ha anche diretto la sua analisi sul prossimo visore VR di Meta. Su Twitter (si apre in una nuova scheda), Kuo ha condiviso le sue ultime previsioni per ciò che vedremo in Project Cambria (quello che chiama Meta Quest 2 Pro). Allora, a cosa potrebbero servire gli utenti di Project Cambria?

Seguendo il tema del miglioramento visivo dei prototipi di visori VR recentemente svelati da Meta, Kuo ha ribadito che Project Cambria utilizzerà mini schermi LED e lenti pancake. Questo non dovrebbe solo migliorare l'aspetto del visore, ma anche ridurne il fattore di forma.

Il dispositivo sarà inoltre dotato di circa 16 fotocamere secondo Kuo: 10 nei padiglioni auricolari e tre in ciascuno dei due controller. Queste sarebbero probabilmente una parte essenziale delle capacità AR del dispositivo, lavorando in tandem con il supporto del rilevamento 3D delle cuffie per creare esperienze realistiche. Il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha già mostrato alcune delle funzionalità AR di Cambria in una bizzarra demo all'inizio di quest'anno, con AR apparentemente una priorità per questo visore.

Kuo ribadisce inoltre che Project Cambria utilizzerà il rilevamento di occhi e volti per un migliore riconoscimento dell'espressione, un'altra caratteristica che Zuckerberg e Meta hanno affermato essere un must per le cuffie di prossima generazione. Resta da vedere quanto siano realistiche queste espressioni con la valle spettrale sullo sfondo, pronta a rendere l'esperienza da incubo.

È interessante notare che, nonostante tutte queste funzionalità aggiuntive, Kuo prevede che Meta utilizzerà ancora un processore Qualcomm XR2, proprio come Quest 2. Molti sviluppatori con cui abbiamo parlato sono alla disperata ricerca di un visore VR più potente, quindi speriamo che Meta voglia offrirlo. con un nuovo processore XR2 di seconda generazione, una maggiore potenza aiuterebbe anche il dispositivo a gestire tutti i suoi nuovi componenti senza essere sopraffatto. Tuttavia, dovremo aspettare e vedere.

Project Cambria sarà potente come Oculus Quest 2 (nella foto sopra)? (Credito immagine: Facebook)

Infine, Kuo prevede che le cuffie verranno lanciate nella seconda metà del 2022, il che è una specie di hack. Meta è fermamente convinta che Cambria lancerà quest'anno, e dato che siamo a metà strada, le restano solo sei mesi per mantenere quella promessa.

Kuo suggerisce anche che le cuffie costeranno circa € 799 (circa € 649 / AU $ 1,159), se non di più. Meta ha da tempo chiamato Cambria la sua cuffia più premium, quindi non sorprende che costi più del doppio del Quest 2.

Come per tutte le voci, dobbiamo prendere quello che dice Kuo con le pinze. Detto questo, l'analista ha un ottimo track record quando si tratta di prevedere le notizie di Apple in base alla sua analisi dei suoi fornitori, quindi vale sempre la pena prestare attenzione a ciò che ha da dire.

Dobbiamo aspettare il Progetto Cambria?

Sulla base di ciò che Kuo ha previsto, vale la pena mantenere Project Cambria o dovrei semplicemente procurarmi un visore Quest 2 ora?

Bene, il costo sembra essere il fattore più importante qui. Come abbiamo notato in precedenza, Quest 2 costa almeno la metà di quanto Kuo prevede che costerà Cambria; se hai un budget limitato, Quest 2 è un chiaro vincitore.

Detto questo, non acquistare ancora un Quest 2. Che tu abbia soldi extra da spendere o non sia interessato a Cambria, questa sarebbe una mossa intelligente.

Se te lo puoi permettere, il Cambria sarà probabilmente il dispositivo superiore, con una VR migliorata e capacità AR notevolmente migliorate. Sarà anche più a prova di futuro, quindi anche se costa di più, non sentirai il bisogno di cambiarlo tanto quando arriverà Quest 3.

Ma se hai più budget, una volta lanciato Cambria, potremmo vedere il prezzo di Quest 2 scendere in modo permanente, permettendoti di risparmiare un po' di più su questo dispositivo. Anche in caso contrario, il lancio di Cambria potrebbe aprire la strada ad alcuni sconti sui saldi del Black Friday su Quest 2 entro la fine dell'anno.

Quest 2 offre alcune delle migliori esperienze VR disponibili, quindi mentre Meta sta pianificando un follow-up abbastanza presto, siamo sicuri che ti divertirai ad usarlo.

Condividi questo