Non vediamo l'ora del lancio completo di Google Pixel 6a il 28 luglio, ma è ancora molto lontano. Nel frattempo, è emerso un altro video di unboxing che ci offre uno sguardo da vicino a questo nuovo smartphone di fascia media di Google.

L'Unbox proviene da @anjangz (Si apre in una nuova scheda) su TikTok (tramite 9to5Google (Si apre in una nuova scheda)) e fornisce tutto ciò che ti aspetteresti da un Unbox. In realtà ci sono quattro unità incluse nella breve demo, tutte nella versione grigio antracite del telefono.

Abbiamo una breve foto dell'avvio del telefono, ma non c'è alcuna anteprima dell'interfaccia del software. Diamo un'occhiata all'interno della confezione, dove sono ben visibili un cavo USB e un adattatore USB.

Questo non è il primo unboxing di Pixel 6a ad attirare la nostra attenzione; ne abbiamo visto un altro il mese scorso su uno dei canali YouTube ufficiali di Google in Francia. Da allora questa clip è stata rimossa dal Web, quindi resta da vedere quanto durerà.

Sebbene le nuove immagini di TikTok non rivelino nulla che non sappiamo già sul telefono, il processore Google Tensor ottiene un riconoscimento importante all'interno della confezione, mostrando quanto sia importante il chipset per i telefoni Google.

Google ha presentato Pixel 6a al Google IO 2022 e ne ha annunciato l'esistenza l'11 maggio. I preordini iniziano (almeno in Australia e negli Stati Uniti) il 21 luglio e il telefono ti costerà $ 449 / £ 399 / AU $ 749.

Analisi: cosa sappiamo del Google Pixel 6a

Google ci ha fornito molte informazioni su Pixel 6a, molto più di quelle su Pixel 7 e Pixel 7 Pro, quindi ne sappiamo molto prima che venga messo in vendita in tutto il mondo il 28 luglio.

Il telefono sarà dotato di un display OLED da 6,1 pollici con una risoluzione di 1080 x 2400 pixel e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz. Ha un grado di protezione IP67, il che significa che Pixel 6a è resistente alla polvere e all'acqua, ma tu no. ottenere qualsiasi ricarica wireless.

Sotto il cofano abbiamo il già citato chipset Google Tensor, lo stesso che si trova su Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, ed è affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Per quanto riguarda la fotocamera, c'è una fotocamera a doppio obiettivo da 12.2 MP + 12 MP sul retro e una fotocamera da 8 MP sulla parte anteriore.

Non ci sono varianti in quanto a specifiche, ma è possibile scegliere lo smartphone in tre diverse colorazioni: Charcoal (grigio), Chalk (bianco) e Sage (verde). Una volta che avremo messo le mani sul dispositivo, ovviamente ti daremo il nostro verdetto.

Condividi questo