L'horror fantascientifico The Callisto Protocol ha ricevuto un nuovo trailer durante State of Play, insieme a un'analisi approfondita di ciò che lo rende così terrificante.(*3*)

Il creatore di Dead Space, Glen Schofield, sta "tornando alle sue radici" con la sua "nuova interpretazione autoproclamata del genere survival horror di fantascienza". E non sta scherzando. Il trailer è un mix di filmati, gameplay e pizzazz extra per lo spettacolo, e sembra fantastico. I fan di Dead Space non rimarranno delusi. (*3*)

Schofield ha anche condiviso maggiori dettagli sul gioco in un post sul blog PlayStation (si apre in una nuova scheda).(*3*)

Il progetto Callisto si svolge sullo sfondo agghiacciante di Callisto, la "luna morta" di Giove nell'anno 2320. La trama ha le vibrazioni di Alien 3 con i detenuti della prigione di Black Iron che devono combattere per la propria vita. con una "misteriosa epidemia". (*3*)

Le guardie e i detenuti si trasformano in mostri di Cronenberg chiamati Biophage che, ammettiamolo, sono probabilmente il risultato delle losche attività della United Jupiter Company. Ci metteremo nei panni di Jacob Lee, lotteremo per sopravvivere e scopriremo i segreti della società. (*3*)

Nel post sul blog, Schofield spiega che il team di sviluppo ha utilizzato qualcosa chiamato Horror Engineering per "creare a mano paure indimenticabili". Spiega: "Si tratta di mescolare atmosfera, tensione, brutalità, impotenza e umanità per eccitare i giocatori... e, si spera, spaventarli.(*3*)

L'atmosfera gioca un ruolo importante qui, con l'illuminazione che rende gli angoli bui e inquietanti ancora più inquietanti. Naturalmente, c'è l'audio 3D della PS5 che sfrutta "il ray-tracing acustico, la diffrazione e il portaling per immergere completamente i giocatori nel mondo".(*3*)

Fortunatamente, Callisto Protocol non si baserà sugli avvisi di salto per fare tutto il lavoro pesante dell'orrore. Tuttavia, sembra ancora una corsa sfrenata. “A volte distanziamo le paure in modo che i giocatori abbiano il tempo di riprendere fiato e a volte li colpiamo con due o tre paure di fila. Vogliamo che il tuo cuore guidi a ogni pressione dell'incredibile aptica del gioco. PS5", rivela Schofield. .(*3*)

E ovviamente c'è il mix di combattimenti corpo a corpo e giochi sparatutto in terza persona per una carneficina totale. Dotato di un'arma gravitazionale chiamata GRP, un'arma di guardia usata per sottomettere i detenuti, Jacob può congelare e lanciare nemici a piacimento.(*3*)

Ma come sottolinea Schofield, non è un soldato. I giocatori "dovrebbero sentirsi impotenti" poiché ogni incontro è una lotta per la vita o per la morte. Cercherai anche risorse, quindi attendo con ansia.(*3*)

Project Callisto verrà lanciato il 2 dicembre 2022. I preordini del PlayStation Store includono uno speciale pacchetto del contrabbandiere che sembra includere risorse e possibilmente armi, per rendere il combattimento un po' più sopportabile. (*3*)

Condividi questo