Lunedì, il gigante della vendita al dettaglio online Amazon ha subito diverse interruzioni che sono iniziate intorno alle 1:XNUMX EST.

Amazon ha più o meno risolto le interruzioni ora, ma sono durate circa due ore. Durante quel periodo, le persone hanno segnalato più di 11,000 incidenti che hanno avuto con il sito, secondo il sito Web di monitoraggio delle interruzioni Downdetector e riportato da Reuters.

Nel dicembre 2021, una massiccia interruzione ha interrotto i servizi cloud di Amazon, interessando più sedi. Alcuni di questi includono Amazon stesso, Netflix, Disney+, Robinhood e altre app. Anche altri servizi che utilizzano AWS, come le telecamere di sicurezza Ring di Amazon, l'app di mobile banking Chime e il produttore di aspirapolvere robot iRobot, hanno subito interruzioni.

TechRadar ha contattato Amazon per un commento sull'interruzione e aggiorneremo questa storia quando avremo notizie dall'azienda.

Analisi: questo errore indica un problema più grande

Sembra che queste interruzioni del sito stiano avendo un effetto maggiore sui consumatori e sugli utenti del sito in generale negli ultimi anni.

Anni fa, quando un sito Web o un servizio non funzionava, solo quel sito Web o servizio era interessato. Ma poiché gran parte di Internet è di proprietà o legata a un'unica entità come Amazon Web Services (AWS), un'interruzione può far crollare più siti e app apparentemente non correlati.

Un'interruzione di AWS nel dicembre dello scorso anno ha dimostrato quanto possa essere paralizzante un'interruzione del servizio cloud Amazon per il resto di Internet, anche per un solo giorno.

Questo è senza dubbio un problema importante e avrà un impatto più grave poiché i giganti dei servizi cloud come Amazon consolideranno una parte maggiore del mercato in meno punti di errore.

Condividi questo