L'ammiraglia di nuova generazione di Nvidia RTX 4090 potrebbe avere un assorbimento di potenza rivelatore, almeno a prima vista secondo le ultime voci, ma c'è di più di quanto sembri (più notizie migliori in seguito: la gamma RTX 4000).

Tutto questo proviene da un noto leaker hardware su Twitter, Kopite7kimi, che ha delineato alcuni presunti dettagli sull'alimentazione dei chip Lovelace di Nvidia, dall'AD102 (l'ammiraglia) in poi (come notato da VideoCardz (si apre in una nuova scheda)).

La verità. Limiti di potenza: AD102, 800 W; AD103 (DT), 450 W, AD103 (cellulare), 175 W; AD104 (DT), 400 W, AD104 (cellulare), 175 W; AD106 (DT), 260 W, AD106 (Mobile), 140 W. Ma non credo che sia necessario utilizzare il limite di potenza massima. 18 giugno 2022

Scopri di più

Quindi la teoria è che la GPU AD102 sarà "power capped" a 800 W, il che suona molto pesante e preoccupante (e ricorda la precedente speculazione secondo cui Lovelace sarà molto affamato di energia).

Tuttavia, quello che dobbiamo tenere a mente qui è che questo limite di potenza si riferisce alla massima potenza possibile per la GPU e, in realtà, il TDP nominale sarà notevolmente inferiore a quello delle schede grafiche di base. Torneremo per approfondire cosa significa tra un momento.

La notizia migliore è che mentre l'AD102 raggiunge il massimo a 800 W, secondo quanto riferito Nvidia sta eliminando la GPU che dovrebbe alimentare l'RTX 4080, con l'AD103 seduto a 450 W (di nuovo, questa è la massima potenza possibile). Quindi AD104 è impostato su 400 W e AD106 su 260 W.

Kopite7kimi menziona anche le GPU mobili, con i chip mobili AD103 e AD104 apparentemente impostati per funzionare a un limite di 175 W, e con l'AD106 mobile puntiamo teoricamente a 140 W.

Analisi: mettere le cose in prospettiva in termini di potere

Ok, prima di preoccuparci troppo dell'enorme cifra di 800 W che è stata inserita nel chip AD102, ricordiamo che questa è solo una voce e abbiamo visto una serie di speculazioni su dove potrebbe finire l'assorbimento di potenza di Lovelace. Ma poi di nuovo, ciò non significa necessariamente che la RTX 4090, che dovrebbe essere la prima scheda grafica che Nvidia lancerà con la famiglia Lovelace di prossima generazione, sarà così mostruosa.

Come notato sopra, 800 W si riferisce alla potenza massima possibile per la GPU e il TDP nominale sarà inferiore, con solo schede grafiche di terze parti più avanzate che spingono le cose molto più velocemente con velocità di clock (e raffreddamento potente). ) si avvicina a questo soffitto (lasciando spazio anche all'overclock).

L'altro aspetto chiave dell'AD102 è che l'RTX 4090 avrà una versione ridotta della GPU e Vine crede che funzionerà su 16,384 CUDA core (il massimo ipotizzato per il chip è 18,432). Ci saranno altri modelli, molto probabilmente un RTX 4090 Ti, e potremmo vedere anche un RTX Titan per Lovelace sopra, e forse solo il Titan spingerà per sfruttare appieno quel limite di potenza massima.

Se si prendono in considerazione questi due fattori, è probabile che l'RTX 4090 sia molto più basso in termini di consumo energetico effettivo e saranno i modelli AD102 completi e le schede di fascia alta più veloci, se è per questo. – che aumenterà il loro consumo fino ad avvicinarsi a questo segno di 800 W (se questo è vero in primo luogo).

Quindi non iniziare ancora a preoccuparti della potenza dell'RTX 4090: la GPU potrebbe facilmente corrispondere ad alcune delle altre voci recenti che abbiamo sentito, come 600 W per il TDP, anche se le speculazioni su un TDP di 450 W sembrano più fragili in questo nuovo leggero (questi TDP sono affermazioni anche di Kopite7kimi, infatti, e RedGamingTech su YouTube in quest'ultimo caso).

Un altro punto interessante da notare qui è che la potenza massima scende a 450 W per l'RTX 4080. Molto recentemente, Kopite7kimi ha affermato che il 4080 potrebbe sedersi a circa 420 W per il suo TDP, ma questa nuova informazione offre un suggerimento provvisorio di cui potrebbe essere un po' inferiore a quello (le voci precedenti ci aspettavano circa 400 W). E questa sarebbe una notizia migliore per il numero molto maggiore di giocatori che vorranno acquistare un RTX 4080, rispetto al più specializzato RTX 4090 con il suo prezzo indubbiamente esorbitante.

In breve, non lasciamoci trasportare dalle preoccupazioni sulle potenziali richieste di energia, anche se la possibilità di necessari aggiornamenti dell'alimentatore e, in effetti, migliori soluzioni di raffreddamento per mantenere l'interno del PC a una temperatura ragionevole, rimane una preoccupazione. per chi cerca una GPU Lovelace di fascia alta.

Le migliori offerte di schede grafiche di oggi

Condividi questo