Il prossimo episodio di Grand Tour su Amazon Prime Video
Il prossimo episodio del Grand Tour potrebbe richiedere un po' di attesa, ma non sarà per sempre. Dopo l'uscita di The Grand Tour Presents: A Massive Hunt nel dicembre 2020, il prossimo episodio dello show automobilistico condotto da Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond ti porterà in Scozia, in un episodio che ha terminato le riprese all'inizio del 2020.

Il prossimo speciale di Amazon Prime Video doveva essere girato in Russia, ma quest'anno di pandemia ha ovviamente reso tutto ciò incredibilmente difficile. È stato confermato che per ora vedrai episodi girati un po' più vicino alle case dei conduttori britannici, ma ai fan delle serie automobilistiche sicuramente non dispiacerà cambiare location se significa che notizie speciali arriveranno un po' più velocemente. . .

Sappiamo che i fan delle buffonate del trio saranno curiosi di sapere cosa ha in serbo per loro in futuro, quindi abbiamo raccolto di seguito. tutto quello che sappiamo sul prossimo episodio di The Grand Tour su Amazon Prime Video qui sotto.

Il prossimo episodio del Grand Tour: data di uscita

È la più grande incognita del Grand Tour: Con un anno di attesa tra gli ultimi due episodi di The Grand Tour Presents, Seamen e Massive Hunt, non è chiaro quando vedremo un altro episodio della serie. È davvero nelle mani di Amazon Prime Video.

Ma probabilmente non dovrai aspettare che la pandemia finisca: il prossimo episodio è già stato girato.

I piani per girare un episodio in Russia sono stati sospesi a causa della pandemia (vedi sotto), così un altro speciale è stato girato in Scozia nove giorni prima nel 2020, il che probabilmente significa questo vedremo il prossimo episodio di The Grand Tour presentato nel 2021. Ecco una foto dall'account Instagram di Jeremy Clarkson durante le riprese:

"L'abbiamo fatto in una zona poco affollata della Scozia", ​​ha detto il co-conduttore James May a BT. "Non interagiamo davvero con le strutture. C'erano sistemi complicati per pulire tutto ed era un po' stancante sottoporsi a molte procedure ed essere testati ogni giorno, ma non ci ha infastidito".

I presentatori non sono stati in grado di andare al pub dopo che l'episodio è stato girato, il che doveva essere una sfida.

Anche se potrebbe essere una lunga attesa prima che il trio e la loro squadra possano viaggiare in luoghi più esotici, l'intenzione è quella di continuare a realizzare episodi in luoghi in cui è più facile avere successo. "A breve termine, potremmo dover ridimensionare le nostre ambizioni di viaggio e avere più possibilità di farlo", dice maggio. "È meglio girare nel Regno Unito e consegnare regolarmente che promettere la terra e non consegnare nulla. Il Grand Tour potrebbe diventare un po' più nazionale. Ma saremo ancora noi tre ad essere importanti e le macchine”.

È di buon auspicio per il futuro e chissà, forse inizieremo a vedere gli episodi atterrare più di una volta all'anno.

The Grand Tour Presents Scotland Episode: What We Know

Per filmare la prossima tappa in Scozia durante la pandemia, la troupe ha formato una bolla e nessuno ha preso il Covid-19 durante le riprese. Si dice che i padroni di casa siano stati visti guidare auto d'epoca americane da Edimburgo alle Ebridi, suggerendo una sorta di elemento di viaggio su strada di tipo Route 66.

Clarkson è stato visto alla guida di una Lincoln blu, May alla guida di una Cadillac rossa e Hammond su una Buick verde. Il trio ha anche preso parte a una gara di resistenza su una pista da qualche parte nel sud della Scozia, per la quale le suddette auto sono state apparentemente modificate e ad un certo punto sono state viste trainare roulotte.

May dice che non importa molto essere un po' più vicini a casa per i padroni di casa; dopotutto, gli spettatori di Amazon Prime Video potrebbero guardarlo da qualsiasi luogo. "Se guardi The Grand Tour of Sri Lanka, la Scozia è esotica e bella come lo Sri Lanka viene dalla Scozia, quindi ci sarà sempre una grande parte del pubblico in tutto il mondo che lo troverà affascinante".

Bene, tutto ciò che consente ai conduttori di girare nuovi episodi più velocemente sembra una buona cosa.

Il Grand Tour presenta lo speciale Russia: quello che sappiamo

Il Grand Tour

Crediti: Amazon Prime Video

Sì, il prossimo speciale atterrerà entro la fine dell'anno, sì, sarà girato in Madagascar e sì, ci saranno le auto. Sì, volevamo andare in Russia, no, non potevamo (sappiamo tutti perché). Proveremo di nuovo. No, non sappiamo quando. Sì, ti terremo informato. #TheGrandTour 7 luglio 2020

Il prossimo episodio in programma di The Grand Tour Presents avrebbe dovuto portare i padroni di casa in Russia, questa è ancora l'idea, un giorno. Per ora è stato solo posticipato a causa della pandemia. James May dice che è stata fatta molta preparazione per questa fase, ma "al momento non è possibile".

Condividi questo