Naughty Dog sta lavorando a un gioco multiplayer autonomo, avendo trasformato la modalità online prototipo di The Last of Us 2 in un titolo a tutti gli effetti.

Parlando al Summer Games Fest 2022, il co-regista di The Last of Us 2 Neil Druckmann ha affermato che il multiplayer in fase di sviluppo del gioco si è trasformato in un gioco autonomo dopo essere diventato troppo ambizioso. Dopo due anni di sviluppo, la visione dello studio per il gameplay è cresciuta così tanto che credono che il titolo possa esistere come entità a sé stante.

Durante la presentazione è stato condiviso solo un concept art per il gioco. Il titolo multiplayer in arrivo sarà ancora basato sull'universo di The Last of Us e Druckmann ha affermato che è grande quanto qualsiasi gioco per giocatore singolo di Naughty Dog. Avrà anche un palco centrale.

(* 2 *)

(Credito immagine: Cane cattivo)

Il titolo multiplayer ancora senza nome presenterà un nuovo cast di personaggi e una città che deve ancora apparire nella serie The Last of Us. Druckmann ha detto che la sua storia sarà raccontata in un modo unico per il gioco e che i veterani delle serie Uncharted e The Last of Us stanno lavorando al progetto.

Maggiori dettagli sul titolo segreto dovrebbero essere rilasciati il ​​prossimo anno. Con The Last of Us 2 ora in lavorazione da due anni, anche una data di uscita nel 2023 non è del tutto fuori questione.

Condividi questo