AHG7MJEKFRBBXIN5ZENCKF77IQ

“Una forte cooperazione internazionale tra le forze dell'ordine sarà essenziale per posizionare meglio gli Stati Uniti e i suoi partner per rilevare, indagare, perseguire e in altro modo interrompere le attività criminali legate alle risorse digitali e per superare gli ostacoli unici posti dalle caratteristiche di queste tecnologie. Lo ha detto il procuratore generale Merrick Garland in una lettera inclusa nel rapporto di martedì. Garland ha affermato che la sua agenzia sta spingendo per “espandere il nostro rafforzamento delle capacità e gli sforzi operativi con i partner internazionali; aumentare la condivisione delle informazioni, il coordinamento e la risoluzione dei conflitti; e colmare le lacune normative tra le giurisdizioni.

Condividi questo