Diablo 4 non condividerà i sistemi di monetizzazione di Diablo Immortal, ha confermato Blizzard.

Invece, la monetizzazione in Diablo 4 sarà strettamente per "oggetti cosmetici opzionali ed espansioni complete basate sulla trama", ha confermato il boss di Diablo Rod Fergusson in un tweet (si apre in una nuova scheda). Il sentimento è stato ripreso dal presidente di Blizzard Mike Ybarra, che ha citato la dichiarazione di Fergusson su Twitter, scrivendo "100%" (grazie, Eurogamer (si apre in una nuova scheda)).

Diablo 4 uscirà nel 2023 e sembra che il team di sviluppo abbia letto la stanza quando si tratta della travolgente accoglienza di Diablo Immortal. Il titolo per dispositivi mobili e PC ha una recensione utente media estremamente bassa su Metacritic (si apre in una nuova scheda), con la maggior parte dei giocatori che cita le microtransazioni invadenti come motivo sufficiente per evitare il gioco.

Alcuni hanno criticato il contenuto del gioco semplicemente per non essere divertente o coinvolgente. Altri sono diventati amareggiati dopo aver scoperto limiti di progressione nascosti che puniscono i giocatori gratuiti.

Per essere chiari, D4 è un gioco a prezzo pieno progettato per il pubblico di PC/PS/Xbox. Ci impegniamo a fornire un'incredibile quantità di contenuti post-lancio per gli anni a venire, ancorati a oggetti cosmetici opzionali ed espansioni complete basate sulla trama. Presto maggiori dettagli. Necro blog domani 12 giugno 2022

Scopri di più

Messaggio positivo, ma…(*4*)

Finora, il team di sviluppo di Diablo 4 ha detto e mostrato le cose giuste. Frammenti di gioco pre-alpha e un'ottima visualizzazione su Xbox e Bethesda Showcase sono stati accolti positivamente dalla base di fan.

È stato anche aiutato da un'estetica più grintosa e livelli più elevati di personalizzazione del personaggio, nonché dal suddetto allontanamento dal modello di business di Diablo Immortal.

Detto questo, la reputazione di Blizzard di spremere denaro non scompare dall'oggi al domani. Diablo Immortal, Overwatch e World of Warcraft sono stati criticati per schemi di monetizzazione discutibili.

I fan attenderanno con impazienza di vedere in che stato si lancia Diablo 4 quando si tratta di PS5, Xbox Series X | S e PC l'anno prossimo.

Ci piacerebbe vedere l'uscita di Diablo 4 ed essere incredibilmente ben accolti. La serie ha reso popolare il gameplay hack 'n' slash pieno di bottino e dovrebbe avere la possibilità di reclamare quel trono.

Tuttavia, il gioco deve ancora dimostrare che non piacerà ai giocatori da cinque centesimi come il suo compagno di scuderia mobile. E questo per non parlare del gameplay soddisfacente, del bottino abbondante e della progressione soddisfacente, dovrà essere un sequel degno del nome di Diablo.

Diablo 2: Resurrected ci ha mostrato che c'è ancora vita nel vecchio cane. La palla è saldamente nel campo di Blizzard per consegnare un Diablo 4 che i fan vecchi e nuovi sono orgogliosi di giocare regolarmente.

Condividi questo