Come scegliere le sedie per la cucina? La risposta a questa domanda consiste in una serie di fattori: dopotutto, semplicemente non ci sono opzioni "corrette", "standard". Questa utile guida elenca i punti chiave a cui devi prestare attenzione quando scegli questi mobili da cucina. E quando leggi questo articolo, puoi vedere alcune sedie eleganti qui. Se il ruolo di un tavolo nella tua cucina è giocato da un bancone bar o da un'isola cucina, gli sgabelli da bar diventeranno una scelta logica. A proposito, le isole della cucina e i banconi del bar sono diventati una decisione molto popolare in cucina e, anche se hai una piccola cucina, puoi considerare questa soluzione di design. Quindi puoi leggere questo articolo che può farti pensare a questo magnifico elemento da cucina, che può sostituire un normale tavolo. Se stai progettando uno spazio in stile giapponese con un tavolino da caffè, sarebbe una buona idea scegliere le sedie giuste. Per le famiglie numerose, le panche al posto dei seggioloni diventeranno un'opzione compatta e quella scelta si adatta agli spazi scandinavi, agli interni orientali e alle cucine bohémien. Lo stile scelto per l'interno della cucina detta lo stile dell'ambiente cucina, definisce le silhouette dei mobili e incide anche sulla scelta dei materiali (struttura e rivestimento). Ad esempio, per uno spazio cucina in stile classico o neoclassico, vale la pena scegliere opzioni con sagome classiche. E gli interni minimalisti sono più adatti per i modelli laconici. Considera anche lo stile e le sagome del resto dei mobili. Se i mobili e il tavolo sono già abbastanza spettacolari, con molti piccoli dettagli nel design, scegli sedie più neutre. Anzi: se scommettiamo sulle forme semplici in generale, le sedute possono essere un po' più espressive. La domanda su come scegliere il colore delle sedie sembra semplice solo a prima vista. Dopotutto, la dicitura voluminosa "per abbinare il colore degli interni" fa molto. La risposta alla domanda su quali sedie scegliere per la cucina è impensabile senza la scelta dei materiali per la struttura e il rivestimento. Per lo stile ecologico sono adatti i modelli in legno e metallo e per le opzioni in plastica in stile high-tech saranno adatti. Lo stile country accoglie sedie di vimini e i classici raramente riconoscono qualcosa di diverso dal legno. Se ora stai solo decidendo l'umore e lo stile della tua futura cucina, puoi leggere di più qui. Se la sala da pranzo si trova abbastanza vicino alla zona cucina, sarà più facile fornire i materiali per la cura e la manutenzione. Punto. Per le famiglie con bambini piccoli e animali domestici, l'opzione migliore sarebbe materiali "resistenti agli atti vandalici", durevoli e di facile manutenzione. Gli sgabelli rivestiti in pelle dureranno più a lungo rispetto alle opzioni in tessuto sottile. I modelli in legno massello dureranno più di un anno (o anche una dozzina di anni), ma la plastica o l'alluminio poco costosi sono opzioni economiche e sono più adatte come soluzione temporanea. Se hai requisiti aggiuntivi per le sedie da cucina, assicurati di tenerne conto quando fai la tua scelta. Un altro parametro la cui facilità di scelta è fuorviante è la dimensione. Non ci sono standard chiari per questo, generalmente i modelli di "misura media" sono chiamati modelli con un'altezza dello schienale di 80-90 cm e un'altezza del sedile di circa 43-45 cm. Ma prima, la differenza anche di pochi centimetri può essere abbastanza significativa. Assicurati di considerare questi punti quando scegli. Nella maggior parte dei casi, sono determinati dalle esigenze individuali, dai parametri del tavolo da pranzo e dalle dimensioni della stanza. Continuando dal paragrafo precedente, ovviamente, quando si scelgono le sedie, è importante considerare le caratteristiche del tavolo in cucina. Per quanto banale sia, il tavolo della cucina deve essere comodo. Pertanto, vale la pena scegliere le sedie tenendo conto dell'altezza, della lunghezza, della larghezza del tavolo, della forma del piano del tavolo e di altre caratteristiche. Non è necessario acquistare i mobili della sala da pranzo nel loro insieme: le sedute non devono necessariamente ripetere esattamente il colore, lo stile e i materiali del tavolo. Ma, ovviamente, devono essere combinati con esso. Punto. Un'eccezione a questa raccomandazione è una situazione in cui l'ovvia differenza di colore, stile, sagome di tavoli e sedie serve idee di design specifiche, funziona per contrasto. Nelle cucine piccole, un vantaggio importante è la possibilità di spingere le sedie sotto il tavolo da pranzo. Il top rispetto ai sedili e ai braccioli (se la sedia li ha). Uno dei punti più importanti è la tua cordialità personale. Devi sentirti il ​​​​più a tuo agio possibile seduto al tavolo sui mobili selezionati e questo momento è estremamente individuale.

Il classico tavolo da cucina cromato degli anni '1950 presentava tipicamente un piano in formica o laminato. Per ripristinare i piani dei tavoli in laminato, utilizzare una semplice resina epossidica per riparare qualsiasi laminato allentato o scheggiato. Riempi eventuali piccole scheggiature con un kit di riparazione per laminati o maschera questi vuoti con due matite colorate più o meno dello stesso colore del laminato. Riempi il buco con la matita più chiara, quindi aggiungi uno strato della matita più scura per nascondere il danno. The Formica Company elenca una serie di detergenti consigliati, incluso l'olio di limone, che può essere utilizzato per lucidare e ripristinare il laminato. Se il piano è gravemente danneggiato, considera di coprirlo con un nuovo foglio di laminato. Pulisci la superficie con un solvente per rimuovere grasso e olio, quindi carteggia per irruvidire il laminato. Utilizzare l'adesivo a contatto per aggiungere uno strato di laminato alla superficie del tavolo, quindi stendere eventuali bolle d'aria e fissare la superficie con un rullo laminato.

Stai ristrutturando la tua cucina e stai cercando nuovi stili e design scintillanti per le tue sedie a isola da cucina? Dovresti! Perché le isole sono spesso il fulcro della tua cucina E massimizzano anche lo spazio di archiviazione della cucina! Ciò significa che hai bisogno di sedie eleganti ma leggere (per citare solo due fattori) per la tua isola della cucina. Questa guida ti mostrerà come scegliere gli sgabelli da bar da cucina giusti che si adattano alla tua personalità e migliorano il design degli interni della tua casa. Perché hai bisogno di uno sgabello da bar? Che si tratti di un luogo rilassante per socializzare nei fine settimana, fare colazione o bere una bottiglia del tuo vino preferito, le isole della cucina, note anche come penisole da cucina, servono una varietà di funzioni nelle case. Quindi, qualunque siano le tue ragioni per acquistare nuove sedie a isola da cucina, i tuoi sgabelli da bar e sgabelli da banco dovrebbero rendere più piacevole il tuo tempo sull'isola. Inoltre, dovrebbero completare la decorazione della tua casa. Dal momento che ci sono così tanti design esotici tra cui scegliere, molte ristrutturazioni di cucine tendono a fare una dichiarazione audace con i loro posti a sedere. È importante conoscere prima l'altezza (e le dimensioni) della tua isola della cucina prima di scegliere uno sgabello adatto al tuo design d'interni. Ma prima, qual è la differenza tra sgabelli da bar e sgabelli da bancone? L'altezza del contatore è solitamente di circa 35-37 pollici, mentre l'altezza di una barra standard può variare da 41 a 43 pollici. Ed è opportuno lasciare uno spazio di 9-12 pollici tra il fondo del bancone e il sedile degli sgabelli. Pertanto, la differenza tra sgabelli alti da bar e sgabelli da bancone è che gli sgabelli da bar hanno un'altezza dal pavimento al sedile di circa 28-32 pollici di altezza. Mentre gli sgabelli da banco generalmente vanno da 23" a 28" dal pavimento al sedile. Conoscere queste misure ti assicurerà di non scegliere gli sgabelli che desideri solo restituirli a causa di problemi di incompatibilità con il design della tua cucina. Quindi, quante sedie possono stare comodamente sulla mia isola della cucina? Innanzitutto, dovrai misurare la lunghezza della tua isola. Quindi dividi quel numero per la quantità di spazio che preferisci risparmiare per ogni posto. Si prega di notare che per ogni sgabello deve essere lasciato uno spazio minimo di 22". In questo modo ci sarà abbastanza spazio per ogni persona sull'isola senza sbattere i gomiti. E se hai intenzione di avvolgere i sedili negli angoli dell'isola, devi riservare 30 pollici di spazio per le sedie negli angoli. Se hai una piccola cucina, uno sgabello da bar senza schienale che puoi riporre sotto l'armadio potrebbe essere perfetto per te. Inoltre, renderanno la tua cucina più spaziosa rispetto a quando hai sgabelli con schienale alto. Lasciati ispirare da questa seduta minimalista ma moderna in legno naturale che si abbina al pavimento in parquet. Il suo design elegante significa che puoi facilmente farlo scorrere sotto lo sbalzo per creare più spazio per i piedi. Non c'è modo migliore per fare una dichiarazione con le sedie dell'isola della tua cucina che optare per un design futuristico. Il designer di questi ammirevoli pezzi d'arte del mobile è riuscito a creare sfrigolanti sedie da ballo. Ma non lasciarti ingannare dal loro aspetto, i sedili sono resistenti perché sono in metallo. Tutti gli amanti del vino si innamoreranno di questo sedile a tema sughero. Il sedile in legno e la struttura in bronzo completeranno la decorazione dei tuoi interni qualunque sia il tuo design. E nessuno dei tuoi amici vedrà quella sedia di sughero e immagini di condividere un bicchiere di vino con te (nemmeno un astemio). Prendilo a Wayfair. Questo tipo di sedile offre maggiore comfort ed è adatto per cucine con una superficie maggiore. Questo moderno sgabello imbottito ha uno schienale imbottito per darti più comfort. Inoltre, i tuoi bambini possono sedersi facilmente sul sedile in compensato imbottito con schiuma ad alta densità. E la finitura opaca dello schienale e del cuscino del sedile lo rendono adatto a qualsiasi cucina e sala da pranzo. E il telaio in metallo gli conferisce un ottimo equilibrio a terra. Acquistalo da Ballard Designs. Se ami il design vintage o rustico, adorerai questi sgabelli. Questo sedile è estremamente versatile, dotato di acciaio verniciato a polvere regolabile in modo da poter scegliere facilmente l'altezza giusta per te. Questo sgabello Marguerite è la definizione perfetta di rustico. E se stai cercando sedie a isola da cucina naturali e resistenti, questa seduta in legno di faggio è la tua migliore opzione. Il sedile dispone anche di uno schienale curvo per il massimo comfort e di una rotazione a 360 gradi. Acquistalo da Ballard Designs. Gli sgabelli da bar in pelle aggiungono classe a qualsiasi casa o sala da pranzo che li abbia. Sono anche a bassa manutenzione come il legno e il metallo perché puoi usarli dove servi il cibo. Questa sedia elegante non è il solito tipo di sgabello da bar. Ha un sedile regolabile e presenta una schiuma imbottita rivestita in pelle Cognac.

Non hai idea di quanto sono entusiasta di questo post. È la settimana 5 della One Room Challenge e questo significa che siamo all'ultimo giro della gara. Ho ancora alcune cose importanti da finire, ma lavoro bene sotto pressione e quasi lo preferisco (non dirlo a Ray). Quando ho troppo tempo, tendo a vagare. Questa settimana vi mostro come recuperare le sedie da cucina. Te l'avevo detto la scorsa settimana che dovevo raschiare via l'isola, quindi ho deciso di dare al tavolo della cucina un nuovo tessuto divertente. Mia sorella ed io abbiamo visitato un negozio di tessuti locale a Greenville e c'erano così tanti bei tessuti, ma sono stato attratto da questa stampa di ghepardi blu chiamata Simba Navy. È un bellissimo velluto spesso di alta qualità. Se leggi il mio blog da un po', probabilmente hai intuito che sono frugale o a buon mercato, per così dire. Cercherò e cercherò finché non trovo un buon affare. Questo tessuto costava $ 28.99 al metro MA lo volevo davvero. Dopo aver guardato intorno, mi sono reso conto che questo prezzo non era poi così costoso. Dato che avevo solo bisogno di coprire 6 sedie, sarebbero sufficienti 2 1/4 iarde di tessuto. Ho finito per acquistare 2 1/2 iarde solo per un po' di più da aggiungere "forse" ad alcuni imminenti progetti di cucito per il soggiorno. Ecco le mie sedie allo stato attuale. I sedili sono facili da rimuovere. Ci sono solo 4 viti che lo tengono. Ho posizionato il mio nuovo tessuto simba blu navy a faccia in giù per tagliare la misura necessaria per recuperare la sedia. Il tessuto è abbastanza largo da poter tagliare 2 sedili uno accanto all'altro. Assicurati di pinzare il centro di ciascun lato per mantenere il tessuto centrato. Quindi, stringi con cura tutto il giro mentre lo punti. Piegare gli angoli, creando con cura le singole pieghe. Non vuoi che assomigli a un pacco avvolto. Ecco un fianco a fianco prima e dopo. Assicurati di fermarti a Call it Home per vedere come stanno procedendo tutti i partecipanti al matchmaking. Buona giornata! Fai clic su questa foto per salvarla sulla tua bacheca Pinterest fai-da-te!

Da quando mi sono trasferito a casa mia e ho iniziato a ristrutturare stanza per stanza, ho capito quanto possono essere costosi i mobili. J'ai été particolarmente surpris par le prix des chaises et je n'ai donc eu qu'une ancienne chaise pliante (c'était ma chaise de bureau à l'adolescenza) pour m'asseoir à ma table de cuisine depuis que nous avons si è trasferito. Volevo davvero ottenere un bel set di sedie comode, ma non avevo intenzione di spendere soldi per nuove. Invece, ho perlustrato le vendite in cortile, i negozi di mobili dell'usato e i negozi di beneficenza per trovare posti a buon mercato. Ho trovato un paio di vecchie sedie da cucina con filigrana nel bagagliaio dell'auto per £ 10 e un'altra sedia da cucina di dimensioni non corrispondenti ma di dimensioni simili per £ 3 un mese dopo. Erano tutti gravemente danneggiati e avevano, a mio parere, cuscini di seduta orribili. Tuttavia, sapevo che avrebbero dato alla mia cucina l'aspetto vintage che stavo cercando e sono stato in grado di vedere oltre tutti i graffi e le macchie... Speravo di poter trasformare queste sedie non corrispondenti in un set da pranzo coeso con un po' di cura e un po nuovi cuscini in tela cerata. Stavo guardando un tessuto con la stampa di stelle in un negozio di ferramenta locale, ma quando sono andato a comprarne uno lungo, erano già esauriti! Questo si è rivelato essere il migliore in quanto ho trovato lo stesso design di tela cerata su Ebay a un prezzo molto più basso e sono stato in grado di acquistare la quantità esatta di cui avevo bisogno per questo progetto. Dopo un'intera giornata di preparazione, verniciatura e pinzatura, ho finito con le mie sedie, compreso il tempo di asciugatura! Ho inviato foto passo passo al mio negozio di bricolage preferito ed ero entusiasta quando hanno pubblicato la mia guida alla tappezzeria fai-da-te sul blog ManoMano. Dai un'occhiata al post per tutte le foto "prima" grossolane e scopri come ho levigato, trattato e finito il mio progetto di rifacimento della sedia in questo tutorial passo dopo passo. Sono molto orgoglioso di come appaiono le sedie finite e ho già iniziato a usarle nella mia cucina. Penso che il legno nudo abbia un aspetto un po' scandinavo e si adatti perfettamente alla mia cucina degli anni '50. Naturalmente, sto ancora cercando una quarta sedia da cucina in legno nello stesso stile per completare la seduta per il mio quartetto, e quando trovo a un prezzo stracciato, ti darò lo stesso restyling!

Qualche fine settimana fa io e mia suocera siamo andate a fare la spesa di tessuti per prendere le sue sedie da cucina. Il tessuto era macchiato qua e là e aveva solo bisogno di una rinfrescata. Robin ha svitato i sedili, quindi abbiamo preso un cuscino e siamo andati a cercare del tessuto. Ha scelto una tappezzeria a motivi geometrici in un grigio verdastro-blu chiaro. Ci siamo riuniti questo fine settimana per finire le sedie e siamo riusciti a smontare tutto in circa un'ora. Ho scritto alcuni articoli sul salvataggio delle sedie, quindi non entrerò troppo nei dettagli. Inoltre, non ho scattato nessuna foto perché ero troppo impegnata con la mia fantastica matrigna. Mi ha pinzato quasi solo una volta... Ecco una delle sedie finite, sembra così bella. Di persona, il tessuto è notevolmente più blu e meno neutro. L'iPhone mi ha deluso con il colore qui. Ed ecco la mia adorabile suocera che mostra la sua nuova sedia e il nostro duro lavoro! È stato divertente! Prendere un set da pranzo è un modo facile, veloce ed economico per apportare una modifica ai tuoi mobili.

Abbiamo comprato queste sedie per il nostro tavolo da cucina qualche anno fa da IKEA. Ho sempre pensato di cambiare il tessuto, ma era uno di quei progetti che non sono mai stati realizzati. Bene, due anni e due bambini dopo, il tessuto delle sedie sembrava molto meno fresco, quindi ho deciso che era finalmente giunto il momento. È stato così facile che quasi mi vergognavo di non averlo fatto prima! Ecco come riavere le sedie da cucina in meno di un'ora. Passaggio 1: rimuovere il sedile della sedia con il trapano. Puoi rimuovere le tue fodere in tessuto o coprire il tessuto esistente. Passaggio 2: stendere il tessuto su un tavolo, con il diritto rivolto verso il basso. Appoggiare il sedile sul tessuto, anche dritto verso il basso. Passaggio 3: tagliare attorno al sedile, lasciando un margine di 2-3 pollici su tutti i lati (di più per un cuscino più spesso). Passaggio 4: iniziare a pinzare il tessuto. Allunga e pinza lungo due lati opposti. fiocco lungo gli altri due lati opposti. Infine, piega gli angoli in modo piatto, liscia il tessuto in eccesso e pinza gli angoli. Passaggio 5: riposizionare il sedile sul telaio della sedia. Sì! Adoro questo piccolo aggiornamento nella nostra cucina. È bello anche perché il disegno nasconde gli schizzi di un ragazzino che non avrà un nome… La giuria è ancora fuori se amo il tessuto, un giorno potrei scambiarlo con qualcos'altro. Ma in questo momento il tocco di arancione e rosa è piacevole. Spero che provi questo!

Dipingere le sedie da cucina è come andare sulle montagne russe. Ci sono alti e bassi e colpi di scena e a volte finiscono per essere incredibili ea volte ti pentirai completamente di esserti messo al volante in primo luogo. Abbiamo dipinto centinaia di sedie e ci sono errori molto comuni. Che si tratti della tua prima sedia o della tua 51a sedia, le sedie da cucina richiedono attenzione ai dettagli e un po' di cure amorevoli. Assicurati di evitare queste trappole di vernice prima di iniziare a spruzzare. Se hai la squadra sbagliata, sei condannato prima che inizi. Salva le spazzole in schiuma economiche e salvale per un altro oggi. Il modo migliore per iniziare è avere gli strumenti giusti per il lavoro. Investi in buoni pennelli, rulli o uno spruzzatore professionale. Dipingere su un pavimento scuro è quasi sempre terribilmente brutto se visto alla luce del giorno. Concediti il ​​tempo di avere successo, non aspettarti di dipingere le tue sedie oggi e di sederti su di esse domani. Non vuoi sentirti frustrato e frustrato dal fatto che il tuo progetto sta richiedendo troppo tempo, quindi pianifica che ci voglia almeno una settimana. Avere un altro posto dove cenare, molto spazio per lavorare, avere le provviste pronte e accessibili prima ancora di iniziare. Non pensare di dipingere le sedie il giorno prima di partire per le vacanze o subito prima di una grande scadenza per il lavoro. Concediti il ​​tempo per pianificare in anticipo e avere successo.

  1. colore della tavola
  2. modelli bassi
  3. Livello di illuminazione naturale e artificiale
  4. proprietà ortopediche
  5. Modelli a barra fissa (con e senza schienale)
  6. sgabello da bar vintage
  7. Sgabello da bar e bancone di Oliver Bouchon

Mentre ci preparavamo per la nostra mossa, ero in modalità di eliminazione principale. Spedivo roba a Goodwill e alla discarica come se fosse il mio lavoro. Le mie vecchie sedie da cucina erano nell'elenco "Non muoverti". Era determinato a non lasciare che facessero il taglio. Mio marito, Matt, continuava a demolire questo. Ogni volta che li spostava nell'area della discarica, li respingeva. Li ho portati in garage per trasportarli e lui li ha messi nel suo ufficio. Un sabato ho iniziato a lavorare alla mia nuova scrivania artigianale. Mi guardo e vedo Matt che tira fuori le sedie dalla cucina. Il mio cuore batteva forte, "Ah, finalmente si sta sbarazzando di queste cose!" Così iniziò a fare piccoli accordi. Gli chiedo da anni una banca. Quando ha messo insieme questo, sono rimasto sbalordito. Non solo ha riutilizzato le nostre vecchie sedie da cucina, ma penso che abbia creato qualcosa di veramente speciale: la panca che ho sempre desiderato. Volevo condividere con te le basi di come lo ha fatto, così puoi riutilizzare le tue sedie! Matt iniziò rimuovendo i cuscini dalle sedie. Come per la maggior parte dei progetti che facciamo, i nostri piccoli aiutanti volevano aiutare. Quindi allineiamo le tre sedie più in forma. Per avere i braccioli alle estremità della panca sono state utilizzate le due poltroncine che tradizionalmente vengono poste all'estremità del tavolo. Matt ha rimosso un braccio da ciascuna sedia per "aprire" la panca. Poi raddrizzò le sedie. Le nostre sedie hanno un bel frontale quadrato, mentre hanno una curva un po' eccentrica sul retro. So che molte sedie hanno gambe più arrotondate e caratteristiche che potrebbero rendere difficile l'allineamento delle sedie. È qui che dovrai risolvere i problemi e diventare creativo. Susan di FrouFruGal ha creato una sedia panca con suo marito. Il tuo tutorial ha ispirato Matt e hanno fatto grandi passi avanti nell'allineamento e nel collegamento delle sedie. Matt legò insieme le gambe anteriori. Una volta che le gambe sono state incollate, ha martellato alcune viti a testa piatta nelle gambe per un maggiore supporto. Suggerimento C-Clamp: per ottenere il massimo dalle connessioni C-Clamp, vorrai che siano molto strette. Tuttavia, questo può creare rientranze nel legno a causa dei morsetti. Per evitare di graffiare i tuoi progetti, usa scarti di legno o addirittura fai scorrere del cartone pesante tra i tuoi morsetti e il tuo progetto. Abbiamo deciso che questa panchina sarebbe andata nell'ingresso della nostra nuova casa. All'interno del corridoio si può vedere la nostra scala con i fuselli delle scale in ferro battuto nero. Invece di usare le barre d'argento sulle sedie, volevamo che fossero nere per legarsi alle scale. Mentre la colla si fissava sulle gambe, abbiamo usato del nastro adesivo da imbianchino per avvolgere parte delle sedie e verniciare a spruzzo gli steli. Avevamo Pine 1x4 da altri progetti che usiamo per la panchina. Matt li ha misurati in modo che fossero un pollice oltre il bordo anteriore e due pollici oltre il lato. Ha usato le viti del ponte e ha avvitato le assi direttamente nel telaio della sedia. Se vuoi che le viti scompaiano dal tuo progetto, assicurati di spingerle un po' più in profondità rispetto alla superficie del legno. A seconda della potenza del tuo trapano e della morbidezza del legno, questo può essere facile. Tuttavia, la preforatura dei fori delle viti con una piccola punta da trapano aiuta a spingere le viti più in profondità. Come puoi vedere, Matt ha anche tagliato una piccola tacca in una delle assi in modo che potesse adattarsi al bracciolo. Poiché le gambe anteriori erano quadrate, erano facili da posizionare e fissare. Come ho già detto, gli schienali e le gambe delle sedie hanno una certa curva nel loro design. Sapevamo che le assi del banco avrebbero sostenuto l'intera stanza fissando ulteriormente le sedie insieme. Ad ogni modo, Matt non era contento che la parte posteriore non avesse altri supporti attaccati. Puoi dire che è un perfezionista? Ha creato due pezzi come quello che vedi sotto per aggiungere rinforzo negli spazi. Ancora una volta, sono stati fissati con viti a testa piatta sui telai della sedia. Dopo aver unito tutte le assi, è tornato indietro e ha riempito i fori delle viti con stucco per legno da falegname. Per aiutare a invecchiare le sedie e far risaltare l'aspetto rustico che amiamo così tanto, abbiamo levigato le sedie e lavorato per consumare i bordi. Infine, utilizzando un po' della nostra vernice Disney Cool Marine, Matt ha dipinto le tavole del banco per completare il progetto. Come ho detto, sono rimasto sorpreso dai risultati. Queste sedie stavano scomparendo. Matt non solo li ha salvati, ma ha anche ottenuto un posto proprio davanti alla porta d'ingresso! Li ho decorati con alcuni dei miei cuscini e ho messo tre cesti sotto di essi. È il "punto di raccolta" per i bambini che vanno e vengono da casa. È stato molto utile che abbiano messo un paio di scarpe da tennis e sandali in questi cestini. Invece di batterli su per le scale per trovare le scarpe, ci aiuta a uscire più velocemente al mattino. Spero che tu stia passando un weekend meraviglioso.

Condividi questo