Snowpiercer terminerà al termine della sua quarta stagione, è stato confermato nel fine settimana.

Lo spettacolo è stato prodotto dalla rete americana TNT, ma è stato trasmesso a livello internazionale su Netflix in tutti i territori ad eccezione degli Stati Uniti e della Cina.

Snowpiercer è basato sull'omonimo film del 2013 del regista Parasite Bong Joon-ho, adattato dalla graphic novel francese del 1982 Le Transperceneige di Jacques Lob, Benjamin Legrand e Jean-Marc Rochette.

Situato in un futuro post-apocalittico o il mondo è diventato un deserto ghiacciato, Snowpiercer si adatta ai passeggeri a bordo di un train du même nom, un immenso treno in perpetuo movimento che continua de faire le tour du globe transporter les remnants de l'umanità.

Progettato e costruito da un eccentrico miliardario di nome Mr. Wilford, il treno ha oltre 1,000 vagoni, alcuni all'altezza del lusso, altri a malapena tenuti insieme, portando a conflitti e tensioni costanti tra i personaggi con la lotta di classe, l'ingiustizia sociale e la politica. di sopravvivenza giocando costantemente.

Lo spettacolo è interpretato da Jennifer Connelly e Daveed Diggs, con Mickey Sumner, Alison Wright, Iddo Goldberg e Sean Bean anche in ruoli chiave. Ci sono state tre stagioni finora, con la quarta attualmente in produzione.

La notizia è stata riportata da Deadline (si apre in una nuova scheda), che ha confermato la cancellazione e pubblicato una citazione sulla fine dello show da un portavoce di TNT, che ha dichiarato: "Possiamo confermare che Snowpiercer finirà dopo una serie di successo per diverse stagioni. sul digitale terrestre. I suoi talentuosi scrittori, attori e troupe hanno preso una premessa straordinaria e l'hanno portata alla vita in modi entusiasmanti. Ha ricevuto il plauso della critica, ha avuto un impatto significativo sul genere post-apocalittico e ora rimane per sempre nei cuori e nelle menti dei fan.

Rilasciato nel maggio 2020, lo spettacolo ha attraversato un tortuoso processo di sviluppo. Josh Friedman, sceneggiatore di Emerald City e Terminator: Dark Fate, è stato incaricato di dirigere la serie, con un pilot diretto da Scott Derrickson del Doctor Strange. Ma, licenziando il pilot, Friedman è stato rimosso dallo show dopo una disputa con i dirigenti della rete. A Derrickson è stato chiesto di sparare di nuovo al pilota e si è rifiutato di farlo. Alla fine, lo scrittore di Orphan Black Graeme Manson è stato assunto, è stato girato un nuovo pilot e lo spettacolo è stato posticipato di un anno.

Le recensioni per lo spettacolo sono state ottime, con una valutazione del 75% su Rotten Tomatoes (si apre in una nuova scheda), ma nonostante l'introduzione di un nuovo showrunner, Paul Zbyszewski, che ha sostituito Manson nella quarta stagione, i dirigenti di TNT hanno deciso che lo spettacolo ha fare il suo corso.

Analisi: perché finisce Snowpiercer?

Il creatore dello spettacolo, TNT, che sta per Turner Network Television, è di proprietà della Warner Bros. Discovery, è un canale via cavo di base in gran parte dedicato alla messa in onda di film classici e serie TV con la maggior parte della programmazione, soprattutto durante il giorno. procedure di polizia di rete attuali e precedenti come Bones e Cold Case. Al momento, ha solo due spettacoli originali, Snowpiercer, che termina dopo la quarta stagione, e il riavvio televisivo statunitense del dramma poliziesco australiano Animal Kingdom, che è attualmente alla sua quinta e ultima stagione.

Secondo il rapporto di Deadline, il piano prevedeva già che TNT azzerasse il suo contenuto originale e il processo è stato accelerato con la fusione tra Discovery e WarnerMedia.

Alla ricerca di un nuovo spettacolo Netflix su cui abbuffarsi? Abbiamo quello che ti serve qui.

Condividi questo