Hulu cancella lo spettacolo Marvel costellato di star dopo

Duncanville, la commedia animata per famiglie diretta da Amy Poehler, è stata cancellata dopo tre stagioni.

Lo spettacolo, creato dall'ex showrunner dei Simpson Mike Scully, sua moglie e partner di produzione Julie Thacker Scully, e Poelher, è stato lanciato nel febbraio 2020 ed è andato in onda sia su Fox che su Hulu.

È andato in onda per tre stagioni complete di 11 episodi ciascuna, tuttavia secondo Deadline (si apre in una nuova scheda), ci sono sei episodi finali che sono stati realizzati per una quarta stagione pianificata, Fox non prevede di mandare in onda quei sei episodi e andrà in onda esclusivamente su Hulu entro la fine dell'anno.

Duncanville ha avuto una voce stellare con Poehler, la star di Modern Family Ty Burrell, Riki Lindhome, Betsy Sodaro, Yassir Lester, Zach Cherry, Rashida Jones di Parks and Recreation, il rapper Wiz Khalifa e Joy Osmanski tra loro.

Lo spettacolo ha seguito Duncan Harris, un quindicenne medio che è sempre a un passo dal prendere una buona decisione, ma che gode di una vita ricca di fantasia con un'immaginazione selvaggia in cui non è mai meno che "sorprendente".

Poehler ha doppiato sia lo stesso Duncan che sua madre, con Burrell che interpreta suo padre.

Nelle sue tre stagioni, lo spettacolo ha avuto una serie di guest star di alto profilo, tra cui Stephen King, Adam Scott, Aubrey Plaza e i rocker Dave Grohl e Alice Cooper.

Lo spettacolo è la seconda cancellazione di alto profilo di Hulu negli ultimi giorni dopo aver eliminato Woke, la commedia politica diretta da Larmone Morris, alla fine della scorsa settimana.

Qual è il motivo dell'ascia?

Alla critica è piaciuto Duncanville e lo spettacolo ha goduto di una valutazione del 91% su Rotten Tomatoes, anche se il pubblico non era così entusiasta, con la valutazione dello spettacolo solo del 56%.

Il finale dello spettacolo arriva mentre la Fox si prepara a pubblicare due nuovi spettacoli animati nei prossimi mesi.

Il primo è Grimsburg. Questo spettacolo presenta un ruolo da protagonista della star di Top Gun: Maverick Jon Hamm, la storia di un detective misantropo con un'incredibile esperienza nella risoluzione di crimini, ma una terribile vita personale. Il lancio è previsto nel 2023.

L'altro è Krapopolis, che proviene dal creatore di Rick e Morty/Community Dan Harmon. Questo ha un cast vocale che include Hannah Waddingham di Ted Lasso, Matt Berry di What We Do In The Shadows e il regista Richard Ayoade.

Krapopolis è ambientato nella mitica Grecia antica tra tutta la solita varietà di divinità e mostri. Questa dovrebbe essere una grande priorità per Fox e Hulu, entrare a far parte di una lista animata che include già I Simpson, I Griffin e Bob's Burgers.

Queste nuove proprietà avranno bisogno di campagne di marketing per essere lanciate correttamente, sottraendo risorse agli spettacoli esistenti. Forse Duncanville è appena stato schiacciato dalla combinazione di questi nuovi arrivati ​​e colossi animati di lunga data, che essenzialmente stanno facendo il tutto esaurito.

Vuoi vedere cos'altro ha da offrire Hulu? I migliori programmi dello streamer sono qui.

Condividi questo