P7VVVYHIUJERBEU5SPFVUGOFOY

Il termine ricorda l'ondata di freddo del 2018, quando il prezzo del bitcoin è sceso del 73% quell'anno, accompagnato da un calo dei prezzi dei token che recentemente sono saliti ai vertici del mercato attraverso "offerte iniziali di monete" o ICO. Le società di criptovalute hanno tagliato i posti di lavoro, i minatori di bitcoin hanno messo a tacere nuovi progetti e i titoli senza fiato sono scomparsi dalla stampa mainstream.

Condividi questo