Asus ha rilasciato la terza iterazione completa della sua app di tweaking della GPU, chiamata abilmente GPU Tweak.

GPU Tweak III (si apre in una nuova scheda) viene fornito con un'interfaccia utente completamente rinnovata, nuove metriche per la scheda grafica e supporto linguistico aggiunto per tedesco, francese, turco, coreano e cinese semplificato e tradizionale. È disponibile per desktop e laptop con schede grafiche dedicate.

Il design aggiornato è un miglioramento sia estetico che intuitivo, inteso sia a rinfrescare l'aspetto che a migliorare l'esperienza dell'utente rendendo lo strumento più facile da navigare. Nuovi suggerimenti rendono l'utilizzo di GPU Tweak III più intuitivo di prima, mentre la sovrapposizione sullo schermo ora può essere ulteriormente personalizzata a tuo piacimento.

La nuova versione ha anche accesso a ulteriori informazioni operative dalle schede grafiche Nvidia, tra cui la latenza di rendering preimpostata e nuove metriche di frame rate. GPU Tweak III è ovviamente progettato per le GPU Asus, ma la maggior parte delle funzionalità funzionerà comunque su schede non Asus se si sceglie di aggiornare la GPU ma si desidera mantenere Tweak come software preferito.

È interessante notare che le note sulla patch per Tweak III indicano che i possessori di GPU EVA in edizione speciale a tema Asus Evangelion (si apre in una nuova scheda) beneficeranno di un tema software personalizzato basato sul popolare anime. Il produttore ospita anche un omaggio hardware (si apre in una nuova scheda) per celebrare il rilascio di Tweak III, che vale la pena dare un'occhiata.

Schermata dell'interfaccia utente di Asus GPU Tweak III

(Credito immagine: ASUS)

Recensione: hai bisogno di un software di monitoraggio GPU?

Per i capi hardware come me, l'idea di avere un PC (soprattutto un desktop da gioco gonfio) senza software di monitoraggio del sistema è come l'aglio per un vampiro. Adoro modificare i miei componenti per estrarre ogni goccia di prestazioni, e questo vale il doppio per la scheda grafica.

Ma il giocatore PC medio ha bisogno di scherzare con strumenti come GPU Tweak III o MSI Afterburner? L'overclocking della GPU può rischiare di abbreviare la vita della tua scheda, sebbene l'utilizzo di software proprietario per abilitare i preset di overclocking sia generalmente molto più sicuro.

È improbabile che tu possa ottenere un notevole aumento delle prestazioni dall'overclocking della tua GPU, ma potrebbe significare un aumento del frame rate del 10% nei giochi. Potrebbe non sembrare molto, ma se il tuo PC sta lottando per raggiungere i 60 fps, potrebbe valerne la pena. Il moderno software di overclocking significa anche nessun problema tecnico del BIOS, il che è una prospettiva molto più scoraggiante rispetto all'abilitazione di un profilo OC in GPU Tweak. Provare!

Condividi questo