Tra tutti i grandi ed entusiasmanti annunci del WWDC 2022, siamo rimasti delusi nell'apprendere che non ci sarebbero stati molti aggiornamenti di tvOS in arrivo su Apple TV 4K... ma si scopre che in realtà ci sarà un aggiornamento importante e sta arrivando. anche su iPhone e iPad.

Secondo FlatpanelsHD (si apre in una nuova scheda), Apple ha confermato che il supporto HDR10+ sta arrivando su Apple TV 4K, così come su altri dispositivi abilitati HDR di Apple, ciò significa iPhone OLED (incluso iPhone 13), più i 12,9 pollici. iPad Pro (2021).

Solo che, a giudicare dalla dichiarazione di Apple, sta succedendo qualcosa di un po' strano. Diceva: “Supporto HDR10+. L'ultima generazione della tecnologia High Dynamic Range è ora compatibile con l'app Apple TV."

L'app Apple TV (da non confondere con l'hardware Apple TV, che esegue anche l'app Apple TV...) è un modo per riunire molte delle cose che guardi in un unico posto, quindi è facile da trovare. Ad esempio, se guardi contenuti su Disney+ e Amazon Prime, i nuovi episodi verranno evidenziati nell'app Apple TV. L'app include anche Apple TV+, il servizio di streaming di Apple (da non confondere con l'app o l'hardware) e qualsiasi film o programma TV che hai acquistato dallo store digitale di Apple.

Ecco la parte strana: perché Apple afferma specificamente che l'app Apple TV supporta HDR10+? HDR10+ è un rivale di Dolby Vision HDR (entrambi utilizzano dati scena per scena per migliorare le prestazioni HDR in base esattamente a ciò che viene visualizzato) e Apple offre il supporto Dolby Vision per qualsiasi app che desideri utilizzarlo.

Questo è particolarmente strano perché le uniche cose che puoi guardare direttamente nell'app Apple TV sono Apple Movies o TV direttamente, su Apple TV+ o nel proprio negozio... e quelli usano solo Dolby Vision, non HDR10+.

Il servizio più grande che utilizza HDR10+ è Amazon Prime Video, anche se Paramount+ lo offre... ma se vuoi guardare qualcosa su quei servizi, devi usare la loro app. Anche se riproduci un programma o un film dall'app Apple TV, verrai indirizzato all'app ufficiale per guardarlo. Quindi quelle app devono supportare HDR10+, non l'app Apple TV.

Abbiamo contattato Apple per chiarimenti e ti aggiorneremo quando ti contatteremo.

Analisi: perché HDR10+ è desiderabile?

Esistono tre formati HDR chiave: HDR10, HDR10+ e Dolby Vision. HDR10 è HDR "normale", mentre HDR10+ e Dolby Vision sono più avanzati: se il tuo dispositivo non supporta il formato più avanzato, "ricadrà" sull'utilizzo di HDR10 per tutto ciò che guardi.

Idealmente, userei sempre HDR10+ o Dolby Vision, poiché aiutano il tuo dispositivo a regolare i livelli di luce e buio durante un film per darti sempre i migliori livelli di contrasto con il maggior numero di dettagli possibile, a seconda delle tue esigenze. L'HDR10 standard imposta i livelli di contrasto complessivi per l'intero film, quindi le scene più scure e luminose devono funzionare entro un determinato involucro, in modo da ottenere sfumature leggermente inferiori.

Il problema è che la maggior parte dei servizi di streaming utilizza Dolby Vision o HDR10+, quindi se il tuo dispositivo non supporta entrambi, non otterrai la migliore qualità di tutti i servizi. Abbiamo sempre voluto che Apple supportasse l'HDR10+ in modo che tutti i suoi dispositivi abilitati all'HDR possano raggiungere il loro pieno potenziale di visione dei film, per questo motivo.

E sembra che ci siamo quasi? Si spera che ci sarà finalmente il supporto HDR10+ per tutte le app.

Condividi questo