macOS Monterey 124 rimuove Universal Control dalla versione beta

Hai un MacBook con una tastiera a farfalla che necessitava di riparazione? Bene, potresti essere in grado di richiedere denaro come parte di una transazione legale per conto delle parti interessate, poiché un giudice della California ha ora concesso l'approvazione preliminare per tale transazione.

Apple ha avuto una serie di controversie sul suo hardware (spesso etichettato come "questa porta" o "quella porta"), e una di queste era sui modelli di MacBook che funzionavano con la tastiera a farfalla soggetta a guasti. sostituito.

Come ha scoperto Macworld (si apre in una nuova scheda), l'accordo di 50 milioni di euro di Apple, originariamente concordato a luglio, distribuisce 33 milioni di euro ai possessori di MacBook Pro che hanno subito il problema, con importi fino a 395 euro pagabili alle persone che hanno un reclamo. (Gran parte del resto del denaro è andato alle spese legali, non sorprende.)

Per essere idoneo come richiedente, devi avere un MacBook acquistato tra il 2015 e il 2019, un modello con detta tastiera a farfalla, ovviamente, e che include il MacBook standard, il MacBook Air e la maggior parte delle varianti del MacBook Pro. Inoltre, il laptop deve essere stato acquistato negli Stati Uniti, in uno di questi stati: California, Florida, Illinois, Michigan, New Jersey, New York e Washington.

Come detto, il compenso massimo è di 395€ che verranno riconosciuti a chi ha necessità di sostituire più tastiere. Chi ha appena sostituito una tastiera riceverà 125€, e per chi ha dovuto sostituire i tasti, sarà in fila per un pagamento di 50€.

Analisi: la sostituzione della tastiera è stata una questione spinosa

È bello vedere Apple (finalmente) offrire un risarcimento per questo, ma nota che la società non ha ammesso alcun illecito nella risoluzione di questa azione legale collettiva. Senza dubbio Apple vuole solo tracciare una linea in questo episodio e andare avanti.

Parte del motivo per cui questo problema è stato così frustrante è che la sostituzione della tastiera era tutt'altro che banale e comportava anche la rimozione di altre parti del MacBook. Infatti, è stato necessario sostituire l'intero case superiore del laptop, ovvero lo chassis, la tastiera e la batteria; Tutto quanto.

Inutile dire che è stata un'operazione costosa, ma Apple ha lanciato un Keyboard Service Program per sostituire gratuitamente tutte le tastiere interessate (con più sostituzioni possibili, e quelle persone sono quelle che ricevono il pagamento più alto qui, come notato). . A proposito, il sito Web di questo programma di servizio della tastiera (si apre in una nuova scheda) contiene l'elenco completo dei modelli di MacBook interessati.

La tastiera a farfalla ha subito diverse revisioni, ma tutte queste tastiere sono rimaste problematiche in un modo o nell'altro, anche se erano miglioramenti rispetto alle versioni precedenti, quindi Apple alla fine ha abbandonato il design a partire dal 2020, per fortuna.

Le migliori offerte di laptop di oggi

Tramite Creative Bloq (si apre in una nuova scheda)

Condividi questo